Giorgia Meloni chiede serietà al Governo

Seria e determinata Giorgia Meloni che al Governo ha chiesto più serietà.
I decreti prima si scrivono, in maniera chiara, poi si comunicano. Manca la trasparenza necessaria, è gestita male la comunicazione.
Con Fratelli d’Italia abbiamo chiesto, poi, una unità di crisi in Parlamento. In questo momento particole e di grande difficoltà le Camere devono fare il loro dovere.
Soprattutto potrà essere il confronto in Parlamento a rendere possibile l’avvio di interventi utili per l’economia.
Per come è scritto il ‘Cura Italia’ non cura nulla.
Mancano proposte per le partite Iva, per i commercianti e gli artigiani. È insufficiente il sostegno alle famiglie.