Coronavirus – 4 pazienti estubati con il farmaco anti-artrite

La cura immaginata a a Napoli con Vincenzo Montesarchio, oncologo dell’ospedale Cotugno di Napoli, con il collega Paolo Ascierto del Istituto Nazionale “Fondazione Pascale” produce già buoni risultati.

Una risposta ai diffidenti del Nord, una speranza concreta.
E la speranza può ripartire solo da Napoli
𝐃𝐚 𝐭𝐞𝐦𝐩𝐨 𝐥𝐨 𝐝𝐢𝐜𝐨: 𝐚𝐜𝐜𝐞𝐥𝐞𝐫𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐬𝐮𝐥 𝐩𝐫𝐨𝐭𝐨𝐜𝐨𝐥𝐥𝐨 𝐧𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐚𝐥𝐞.

Per leggere la notizia vai su Il Mattino