Campania: stop a barbieri, parrucchieri e centri estetici

Misura opportuna quella che prevede lo stop a barbieri, parrucchieri e centri estetici. Non escludo sia necessario estendere il provvedimento anche ad altre categorie. Adesso bisogna tutelare la salute e per farlo la prevenzione e’ sempre la prima scelta.
È necessario, e lo ripeterò sempre, immaginare misure di sostegno per le attività.
Il centrodestra nazionale ha fatto delle proposte, noi qui in Campania anche.
Serve intervenire subito per sostenere imprese, commercianti ed artigiani.

Per leggere la notizia potete andare su La Repubblica