Stop con le aggressioni ai medici ed infermieri. L’Esercito può rappresentare una soluzione

Il nuovo anno inizia con le aggressione ai medici e agli infermieri, una pratica ignobile che non ci lasciamo alle spalle”. Lo dice il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Michele Schiano di Visconti. “Qualcuno scrive – ricorda il consigliere regionale campano – che e’ ‘come in guerra’. Io mi permetto di segnalare una mia idea che non e’ una provocazione.

Negli ospedali e nelle strutture sanitarie piu’ esposte l’Esercito puo’ rappresentare una soluzione”. Nelle scorse settimane il consigliere, che e’ anche medico, aveva sollecitato “piu’ attenzione verso gli operatori sanitari che lavorano in condizioni proibitive, garantendo sempre e comunque grande impegno